Il weekend appena trascorso vedeva impegnati l’under 8, l’under 10, l’under 16, la femminile e la Seniores.

UNDER 8
Domenica mattina si è svolto al campo di Salviano di Livorno un concentramento programmato dalla federazione per la categoria Under 8 dove si sono presentati in gran forma i nostri Pescioloni. Oltre all’Elba Rugby erano presenti la padrona di casa dei Lions Amaranto Livorno (2 squadre) gli Etruschi Livorno, il Cecina Rugby e il Rufus San Vincenzo. L’Elba Rugby ha affrontato nel proprio girone i Lions Amarnto Livorno1 e gli Etruschi Livorno perdondo di misura tutte e 2 le partite. Nell’ultimo incontro ha affrontato i Lions Amaranto 2 vincendo per 3-2. Al di la dei risultati, l’approccio alle partite è stato otimo con tutta la squadra sempre attiva su tutti i palloni e mai arrendevole. Il prossimo appuntamento per la categoria Under 8 è per il 28 gennaio sul campo del rugby Cecina.
Questi i nomi e soprannomi dei giocatori che hanno partecipato alla trasferta di Livornio: Nicola (Capitan America) Nicola (Schiacciasassi) Matteo (Cinghialotto) Giacomo (Jack la furia) Mattia (Avvocato) Cristian (Romeo) Gianluis (Jeco) Mattia (Break dance) Mattia (Troncatutto) Samuele (straspaccatutto).

UNDER 10
Ottima prova della nostra under 10 a Grosseto 4 squadre partecipanti disputate 3 partite la prima col Grosseto vinta 13-2 dopo col Livorno vinta 10-3 e ultima pareggiata 4-4 con gli etruschi buona prova per tutti ottimo gioco di squadra e mancato un po il recupero palle a terra. Buon terzo tempo. I ragazzi che hanno partecipato al concentramento: Bastianelli Nicola, Battistella Tommaso, Cardenti Lorenzo, Carminelli Alessandro, Corsi Cristian, Fornino Michael, Messina Michelangelo, Nardi Luca, Scaffidi Nicolò, Stilo Vincenzo e Zaccaria Gioia.

UNDER 16
14 genaio 2018, ore 13, presso impianti sportivi Acqua Calda (Siena)
U16 FTGI I ghibellini 2 vs Elba Rugby (58-7)
La partita prende subito una brutta piega per gli elbani che vanno sotto nel punteggio ma soprattutto nel morale, dopo una timida reazione spenta sul nascere dalla determinazione e dalle capacità dei padroni di casa, si arrendono anzitempo lasciando campo libero all’ avversario. Formazione: La Rocca, Vannucci, Pistolesi, Muti, Soldani, Rotariu, Mazzei, Galli, Orzati, Radclyffe, Amoroso, Vitaliano, Mura, Bucci, Carrai, Cenciarelli.

FEMMINILE
Oggi, domenica 14 gennaio le ragazze dell’Elba Rugby, partendo molto presto raggiungono Colle Val d’Elsa e scendono in campo, terreno ruvido e ghiacciato, temperatura inusuale per le isolane che schierano: Agnese Galli, Luisa Fois, Matilde Bicecci, Aurora Valeo, Giulia Pieretti, Shiivani Perini, Ilenia Pagnini, Sara Dannoli, Claudia Vasselli e Martina Tropea. Girone ostico con Piombino rugby e Mugello rugby, dove la squadra si sblocca troppo tardi; la formazione ha difficoltà a trovare l’equilibrio a causa degli infortuni, ma si fa valere nella finale 5° 6° posto dove brilla per entusiasmo e impegno. Ottima capacità realizzativa, schiacciano la palla in area di metà anche i nuovi acquisti della società.

SENIORES
DA META’ GENNAIO UN GENNAIO DI METE?… Che il passaggio dalle tavole imbandite alle scarpe con i tacchetti fosse difficile lo si é visto oggi. I ragazzi del Ghini erano pronti a scendere in campo ma molte sono le cose da mettere a posto. E’ questo fine settimana infatti che si è riaperta la stagione rugbistica con il primo incontro del 2018 contro il Siena. Al quarto ercolani va in meta ma Scagliotti non trasforma 5-0. Al 15 meta Siena su rolling moule trasformata. 5-7. Al 32 meta Elba di Vozza, trasforma Scagliotti 12-7. Al 37 meta Siena trasformata 14-12. I verdi-blu guadagnano un calcio ma la punizione non va a segno. Al 66 si va ai pali ma lo Scagliotti ancora non piazza. Al 70 dalla fine Piacentini giallo per placcaggio alto. Al 77 ultima possibilità per l’Elba, si sceglie di piazzare ma il Paglia non ci regala il sorpasso e la partita finisce 14-12. Bene bene ma non benissimo. L’appuntamento è a domenica prossima ancora in casa contro il Piombino. Formazione: Galletti, Ercolani, Amoroso, Candida, Vozza, Ascione, Mernone, Scagliotti, Piacentini, Pilato, Borsi, Morosi, Viganego, Colazzo, Paglia. A disposizione: Venturucci, Arcara, Chelini, Lupi, Kopeinig, Lipani.