Sabato pre-Pasquale all’insegna del rugby per l’Isola d Elba, dove si è svolto il “Trofeo Napoleone”, presso gli impianti della locale società. Alla manifestazione hanno partecipato cinque formazioni italiane e tre francesi: oltre alla squadra di casa dell’Elba, sono infatti scese in campo Piombino, Biella, Cdf Livorno, Cdf Arezzo-Siena e le francesi Digne e RC Forenzien con due squadre. Formula all’italiana con due gironi da quattro a precedere le finali per la classifica definitiva.

La finale per il 1°/2° posto ha visto confrontarsi i due CDF toscani, che non hanno subito mete nella fase di qualificazione. L’aspettativa per un bel match è stata mantenuta, con le squadre che si sono sfidate a viso aperto; in avvio di partita, il Cdf di Livorno marca due segnature, per poi subire il ritorno dei pari età dell’area interna che pareggiano il conto. Nei minuti finali la formazione di Arezzo-Siena si porta in vantaggio segnando per la terza volta e, nonostante gli attacchi del Cdf Livorno, riesce a portare a casa la vittoria. Bella partita e applausi per tutti i ragazzi partecipanti. Un bel sole ha accompagnato tutta la manifestazione, ottimamente organizzata dall’Elba Rugby, che si sta preparando per il torneo di minirugby “Pesciolino” che avrà luogo i prossimi 29 e 30 aprile.

Alla manifestazione hanno partecipato, in rappresentanza del CRT, Roberto Bartolomucci e Marco Bertocchi, che hanno portato i saluti del Presidente Riccardo Bonaccorsi e del consiglio tutto.

Un saluto e un ringraziamento infine ai direttori di gara Masetti, Fuligni e Smussi.

F.I.R. – FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY

Ufficio Stampa CR Toscano

Comitato Regionale Toscano FIR

Federazione Italiana Rugby