Seniores
Per il 14° turno di campionato C1 la compagine elbana si è recata sul campo del Cus Pisa. Nonostante nella partita di andata il risultato desse ragione agli elbani con largo scarto, i pisani precedono l’Elba di qualche posizione in classifica. Splendida giornata di sole sul campo sintetico pisano e match che ha visto i colori elbani soccombere per 18 a 5. Gara caratterizzata da molto equilibrio e da molti falli soprattutto nelle ruck, ed infatti i primi punti sono scaturiti da calci piazzati dopo la metà del primo tempo e ne hanno segnato il risultato parziale 6 a 0 per il Cus. Nella ripresa gli elnani sprecavano alcune occasioni di muovere il punteggio e la loro poca efficacia veniva punita dai padroni di casa che andavano in meta senza comunque riuscire nella trasformazione. L’Elba prova a reagire, Sans dà un nuovo volto alla squadra con alcune sostituzioni e a metà del secondo tempo, con una buona azione della trequarti, riesce  a portare in meta Ricci. Lo sforzo, purtroppo, non è sufficiente a ribaltare il risultato visto che i padroni di casa riescono ancora ad andare a segno fissando il risultato finale. Grande il rammarico dei portacolori elbani in cerca della prima vittoria esterna. Squadra giovane quella schierata a Pisa, con molti esordienti, ma le qualità ci sono e l’esperienza fatta in questo campionato durissimo può servire a cementare un gruppo che guardi al futuro con molta fiducia.
Formazione: Pilano, Ghini, Concas, Ricci, Borsi, Arcara, Bellizio, Ascione, Loria M., Scagliotti, Vozza, Candida, Galletti, Venturucci, Corsi, Amoroso, Troccolo, Loria F., Fabbri, Ghiradia, Carminelli, Lipani. All. Jean Luc Sans  Acc. Simoni, Vannucci

Under 16
Una bellissima giornata “estiva ” ha accolto presso l’impianto sportivo Scagliotti di Portoferraio l’Under 16 della Franchigia di Lucca “Le Volpi Toscane “. I ragazzi elbani iniziano forte, non volendo lasciare nulla di intentato per la vittoria del campionato e con due mete nei primi venti minuti danno il segnale di voler fare propria la partita. Con il passare dei minuti la mischia elbana fa valere la sua esperienza ed i tre quarti aumentano i giri e la velocità delle giocate d’attacco, permettendo alla squadra elbana di chiudere il primo tempo sul 17 a 0. Nel secondo tempo il coach Bisso effettua numerosi cambi ed i nuovi entrati si dimostrano all’altezza dell’impegno, tanto che anche nella seconda metà della gara la Volpi Toscane sono costrette alla costante difesa. I ragazzi dell’Elba non vogliono correre rischi e chiudono la partita con il risultato di 36 a 7. Un’annotazione a margine deve essere riservata all’ottimo arbitraggio della sig.ra Bussotti di Piombino che al termine dell’incontro riceva i complimenti di entrambi le compagini.
Formazione: Matteo Rossi, Calce Luca, Trotta Fausto, Vitaliano Francesco, Luciani Giordano, Esercitato Francesco, Radclyffe Christopher, Mazzei Pietro, Pilato Mattia, Marzocchini Lorenzo, Massei Claudio, Falanca Filippo, Neculai Ion, Turoni Lorenzo, La Rocca Andrea, Beltrame Andrea, Maiocchi Giacomo, Neculai Ion, Colombi Tommaso, Federico Berri, Ragoni Lorenzo, Paoli Daniel, Rotariu Mihai Alexandru

Ci piace ricordare che in questa categoria abbiamo ben quattro ragazzi che fanno parte del Centro di Formazione di Livorno. Domenica scorsa in occasione della sosta di campionato hanno partecipato ad un torneo riservato ai C.d.F. della penisola con ottimi risultati sia di squadra che personali. Ringraziamo Giordano Luciani, Ion Neculai, Mazzei Pietro, Francesco Vitaliano che con qualche sacrificio stanno tenendo alto il nome del rugby elbano a livello regionale e fanno ben sperare per il futuro dell’Elbarugby.

Under 14
Brutta sconfitta in trasferta a Scarlino contro la formazione locale 104 – 5.  Gli elbani si sono presentati all’appuntamento con questo incontro con poche motivazioni e falcidiati dalle assenze. Partita a senso unico che vede i padroni di casa andare continuativamente a meta in prima fase battendo sempre gli avversari nell’uno contro uno . L’Elba va a segno giocando l’unica palla avuta a disposizione. Debole sia sul lato fisico-tecnico ,sia sul lato emotivo la nostra squadra si dimostra  arrendevole ed evidenzia  molte lacune soprattutto a livello mentale, poca verve agonistica e scarsa predisposizione allo scontro fisico. Molto il lavoro da fare per gli allenatori Serra e Giacchetto.
Formazione: Vannucci (V.Cap), Giacchetto, Doti, Carta, Muti, Diversi, Ercolani, Orzati (Cap), Carrai, Maffini, Altini, Dichiara, Battani, Saggio, Cilli, Bacciu.

Under 12
Raggruppamento U12 a Rosignano con Florentia 1 e 2, Etruschi Livorno oltre ai padroni di casa. Buona l’organizzazione logistica, terzo tempo, gestione delle partite e relativi arbitraggi. Bella giornata di sole ma risultati, per noi, non buoni, con 4 sconfitte. Scarsa concentrazione e attenzione durante le partite. Buona la lotta per il recupero palla ma scarso avanzamento in difesa, con squadra che non sale unita creando buchi facili da infilare dagli avversari. Purtroppo un piccolo  passo indietro rispetto a quanto visto in altre partite, nonostante il buon impegno dei ragazzi. I ragazzi, sottolineano gli allenatori, devono crescere nella grinta e nella voglia di sacrificarsi per il bene comune della squadra. Tanto lavoro da fare ma sono ancora piccoli ed hanno molto spazio di miglioramento.
Formazione: Bastianelli, Di Mascio, Beltrame, Tropea, Volpe, Allegretti, Noto, Grilli, Dell’Orco, Innocenti, Lipani, Melis, Sardi, Silanus, Bracci, Serra.

Unica nota negativa, ma che non ci riguarda, brutta rissa sugli spalti tra genitori livornesi e fiorentini, di certo non di esempio ai loro figli e di cattiva pubblicità per questo sport simbolo di amicizia e rispetto dentro e fuori dal campo.