Under 6
Sveglia presto per i nostri Pesciolini dell’Under 6 che domenica hanno partecipato al raggruppamento al Campo Tamberi di Livorno organizzato dalla società Etruschi Rugby. I nostri piccoli rugbisti si sono incontrati con i pari categoria delle societa Livorno 1931, Cecina e  Etruschi Livorno.  Bravissimi tutti i bambini che hanno lottato ad ogni incontro con il giusto spirito e dedizione al gioco senza mai tirarsi indietro e dimostrando una crescita collettiva della squadra.  Altrettanto bravi sono stati al terzo tempo non lasciando niente nei piatti!!
Questa la rosa dell’Under 6: Bacciu Niccolo, Baculei Samuele, Cafaro Leonardo, Ceccherelli Nicola, De Sanctis Nicola, Diana Pietro, Di termini Cristian, Ferrari Samuel, Labroca Guerini Raoul, Lupi Livio, Marra Samuele, Rabbiolo Jacopo, Righetti Alessio, Righini Noah, Schuck Francesco, Zei Zeno

Under 8
Prova maiuscola dei piccoli rugbisti dell’under 8, impegnati domenica 26 sul campo Tamberi di Livorno, insieme ai pari età degli Etruschi (società ospitante), Cecina (con due squadre) e Golfo Scarlino.
I nostri pesciolini hanno fatto bottino pieno, portando a casa quattro vittorie su quattro partite disputate.
Difficile trovare note dolenti, in una giornata dove praticamente tutti i giocatori a disposizione sono andati a meta almeno una volta. Tutti si sono impegnati al massimo delle loro possibilità, non facendo mai mancare sostegno al compagno, dimostrando grinta nel placcaggio e aggressività nella salita difensiva.
Da sottolineare la prestazione di Marcello Frangioni, aggregato alla squadra da appena una settimana e quindi alla sua prima presenza con la maglia verdeblu, che ha realizzato due mete al debutto.
Formazione: Marco Burchianti, Lorenzo Cardenti, Alessandro Carminelli, Matteo Catta, Daniel D’Ospina, Marcello Frangioni, Tommaso Frediani, Federico Galletti, Giacomo Niccolai, Vincenzo Stilo

Under 14
Sabato 25/2 la rappresentativa Under 14 dell’Elbarugby  si é recata a Prato. Primo tempo disastroso che vede troppo timidi e poco fiduciosi i ragazzi elbani,  che lasciano costantemente l’iniziativa ai pratesi, i quali avvantaggiati dal forte vento si stabiliscono costantemente nell’area elbana. Secondo tempo affrontato diversamente, con più convinzione e agonismo,  ha portato diverse volte gli ospiti vicini all’area di meta avversaria, rendendo la partita più divertente e non più a senso unico per un punteggio finale di 46 a 7.
Formazione: Doti, Vannucci, Pistolesi, Muti, Diversi, Bacciu, Giacchetto, Orzati, Amoroso, Carrai, Cenciarelli, Parrella Maffini, Di Chiara, Altini, All. Giacchetto

Under 16
Domenica alle 14.30 sul campo di casa, gli under16 elbani  hanno affrontato i pari età del Puma Bisenzio. La formazione titolare, rimaneggiata rispetto alla domenica precedente, ha trovato un suo equilibrio nel primo tempo, surclassando l’avversario in quasi tutte le fasi di gioco. La differenza dei valori in campo c’è e si vede. Le touche vinte, le mischie che pian pianino si perfezionano e quando esce il pallone ogni azione dei verdeblu diventa pericolosa.
Capitolo a parte è il secondo tempo, gli elbani, forti del risultato a loro favore, hanno costruito poco e si sono affidati prevalentemente alle azioni personali con la diretta conseguenza di frammentare il gioco a favore dell’avversario. Risultato comunque a favore degli elbani che portano a casa il punteggio pieno con bonus. Una sedici che ci ha abituato bene, forse  aveva l’obbligo di far vedere 60 minuti di rugby di maggior vivacità e brillantezza.
Formazione: Rossi, Trotta, Vitaliano, Luciani, Calce, Esercitato, Radclyffe, Mazzei, Marzocchini, Colombi, Massei, Falanca, Soldani, Pilato, La Rocca, Rotariu, Beltrame, Nelecz, Neculai, Cecchini. All. Bisso, Pieretti

Under 18
Penultima giornata del campionato di categoria del girone 1 della categoria under 18 ed i padroni di casa del Elba hanno ospitato la squadra dei Titani di Viareggio,  squadra molto forte fisicamente ed aggressiva. Sia in campo che fuori. i ragazzi di mister Scutaro  hanno dato il massimo per onorare l’ impegno ma purtroppo  la squadra era orfana di ben 4  componenti fondamentali e non ha potuto , per questo, disporre di nessun rincalzo in panchina. Complimenti a tutti i ragazzi scesi in campo che hanno dato il massimo per portare  a casa la partita. Il match  nel primo tempo si era concluso in vantaggio per gli Elbani purtroppo   nel secondo tempo il calo fisico ed i troppi acciacchi dei ragazzi Elbani hanno fatto si cha a prevalere fosse la maggior prestanza fisica e numerica degli avversari che sono riusciti a vincere la partita.con il risultato di 17 a 10.
Formazione: Ferrari, Thanasi, Muti, Leoni, Capocchi, Ghini, Dell’Anna, Pieruzzini, Tumiati, Sukhopar Casciello, Bertelli, Cintoi, Burchielli, Corsi. All. Scutaro