Domenica strana per l’Elbarugby tre squadre in campo tutte in incontri con le pari categoria di Lucca, Under 14 e 16 in trasferta e la Under 18 in casa.
Questi i commenti.

Under 14

Trasferta positiva per i colori Elbani impegnati a Lucca, campo in ottime condizioni, meteo favorevole e un buon seguito di pubblico rendono la giornata piacevolmente interessante. Il calendario prevede un triangolare tra Elba, Titani e la squadra di casa.
La Under 14 Verde-Blu si impone con facilità sui Titani Viareggio che risulta essere una squadra meno esperta e meno organizzata.
Diversa è la partita con il Lucca, padrone di casa, che si dimostra compagine ben organizzata, combattiva e molto fisica. Nonostante lo svantaggio iniziale e la differenza fisica gli iIsolani riescono a bloccare gli attacchi dei lucchesi mettendoli a terra con placcaggi decisi e recuperando palla per poi correre verso la meta utilizzando tutto lo spazio disponibile e tutto il sostegno presente.
Da sottolineare le buone penetrazioni di Pistolesi, che si identifica sempre più nel ruolo del moderno pilone (costretto a uscire per ferita al sopracciglio), e il sostegno preciso e puntuale di Vannucci. Si evidenziano inoltre le capacità distributive di Orzati nel ruolo di mediano di apertura e Rampini ottimo finalizzatore.
L’ospitalità del Rugby Lucca e del loro terzo incorniciano una splendida giornata di rugby
Formazione: Soria, Vannucci (V.Cap), Pistolesi, Carta, Diversi, Muti, Bacciu, Giacchetto, Orzati (Cap), Maffini, Rampini, Battani, Altini, Berri, Di Chiara, Amoroso

Under 16

I ragazzi della Under 16 erano attesi a Lucca da un’impegnativa sfida in casa della Franchigia Volpi Toscane. Buono l’avvio di partita con buon ritmo e buone giocate dei ragazzi di Bisso/Pieretti che porta il risultato sul 12 a 0 alla fine del primo tempo. Nella seconda frazione di gioco i lucchesi, approfittando dell’espulsione temporanea di una dei giocatori elbani, accorciavano le distanze. Ma la reazione dei verdi-blu non si è fatta attendere e ripreso in mano il gioco hanno segnato ancora, portando il risultato finale sul 19 a 7. Il risultato non rende merito a quanto dimostrato sul campo dai nostri ragazzi che avrebbero meritato qualche segnatura in più, ma la soddisfazione è comunque grande per il gioco espresso in campo e per le dimostrazioni ormai costanti della solidità di questo gruppo. Si allunga quindi la serie positiva che permette alla nostra U16 di avvicinare la vetta della classifica.
Formazione: Matteo Rossi, Colombi Tommaso, Vitaliano Francesco, Luciani Giordano (V. Cap.), Esercitato Francesco, Radclyffe Christofer, Mazzei Pietro (Cap.), Pilato Mattia, Beltrame Andrea, Marzocchini Lorenzo, Massei Claudio, La Rocca Andrea, Neculai Ion, Turoni Lorenzo, Soldani Stefano, Nalecs Darius, Cecchini Niccolo’, Rotariu Alexandru.

Under 18

Unica squadra a giocare in casa davanti al pubblico elbano contro un avversario meno quotato sulla carta ma che sul campo ha fatto soffrire i nostri portacolori. Nei primi venti minuti i lucchesi hanno imposto il loro gioco, andando in vantaggio contro un’Elba svogliata e senza energia. Con il passare dei minuti gli elbani riuscivano a ritrovare il loro gioco esprimendosi ai livelli che gli sono usuali. Dopo il recupero dello svantaggio passavano a condurre sia nel gioco che nel risultato, senza comunque dare la sensazione di poter dilagare. Punteggio finale 32 a 17. Campionato strano quello Under 18 che non da continuità di impegni per le squadre iscritte e non permette di mantenere alta la concentrazione degli atleti, ne sia di esempio il fatto che il prossimo incontro è previsto per gennaio 2017.
Formazione: Ghini, Sodano, Paglia, Leoni, Dell’Anna, Esercitato, Kopeinig, Muti, Sukhopar, Castellani, Bertelli, Casciello, Corsi, Tumiati, Pieruzzini, Rasa, Thanasi