Splendida giornata al campo Andrea Scagliotti di Portoferraio dove abbiamo assistito ad una bellissima giornata di rugby, con buoni risultati visto che sia la Under 18 che la squadra Seniores si sono imposte sulle rispettive avversarie. Veniamo alla cronaca della giornata.

Under 18
Alle ore 12.30 sono scesi in campo i ragazzi della Under 18 elbana contro i pari età della Franchigia Costa Toscana, una squadra composta da ragazzi provenienti da 3 società diverse del litorale livornese. Gli elbani si sono subito imposti sulla compagine labronica e sono andati in meta con Sodano e Kopening nei primi minuti di gioco, il primo tempo si è concluso sul risultato di 15 a 7 per gli elbani che hanno subito un ritorno di fiamma dei livornesi andati in meta sul finire del primo tempo. Nel secondo tempo, dopo una strigliata del mister Scutaro, gli elbani hanno messo al sicuro il risultato segnando altre mete con Leoni, Tumiati, Paglia,e subendone un’altra dagli amaranto. Risultato finale 25 a 12 per i nostri colori che consolidano il secondo posto dietro la corazzata Ganducato che viaggia a punteggio pieno. Prossimo appuntamento  domenica 6 novembre a Viareggio.

Formazione: Pieruzzini, Tumiati, Corsi, Bertelli, Sukhopar, Casciello, Castellani, Kopening, Ghini, Thanasi, Paglia, Leoni, Sodano, Dell’Anna.
All.Scutaro M. – Accompagnatori: Velasco G., Congedo L.

Senior
Appena il tempo di bere una birra e mangiare un buon panino in Club House e per il folto Pubblico accorso a San Giovanni è  tempo di Elba vs Cus Pisa valevole per il campionato nazionale di serie C1. Per  la squadra allenata dal mister Sans era quasi obbligatorio fare punteggio e così è stato. Si è  rivista la squadra elbana, concentrata e risolutiva, come lo era  stata per l’intera stagione scorsa. Molto aggressiva sin dai primi minuti di gioco, una ottima prova della mischia, che faceva giocare in avanzamento i propri tre quarti che finalizzavano con azioni pregievoli e con ottime mete e il primo tempo si concludeva per 38 a 5.
Nel secondo tempo continuava la marcia dei ragazzi verdi e blu che macinavano  gioco con grande intensità per arrivare ad un risultato finale di 69 a 5 frutto di 11 mete ad 1.
Dopo tre sconfitte finalmente arriva la prima vittoria dell’anno per la squadra Elbana che da’ morale all’ambiente e fa ben sperare per la prossima trasferita in quel di Prato.

Formazione: Ricci, Concas, Borsi, Morosi G., Morosi V., Esercitato, Piacentini, Ascione, Ferrini, Sava, Scagliotti Vozza Candida, Ercolani, Arcara, Amoroso, Galletti, Venturucci, Fabiani, Loria, Zecchini Pilato.
All.Sans Jean Luc. – Accompagnatori: Simoni. A,  Vannucci M.

Under 16
Domenica 30 ottobre l’under 16 era attesa dall’impegnativa trasferta a Firenze contro i Puma Bisenzio. Le squadre si sono affrontate sul campo di San Donnino e l’Elba Rugby si è aggiudicata l’incontro con il risultato di 24 a 10. I ragazzi dell’Elba hanno iniziato l’incontro in sofferenza tanto che dopo 10 minuti del secondo tempo si trovavano già sotto, con un parziale di 0 a 10. Ma la reazione non si è fatta attendere e accelerando il gioco, con ripartenze veloci e una difesa diventata a quel punto impenetrabile realizzavano così quattro mete consecutive con due realizzazioni tra i pali. Ancora una grande prova di squadra della 16 arrivata al successo attraverso l’esperienza e la tempra che stanno diventando caratteristiche imprescindibili per la squadra .

Formazione: Rossi, Beltrame, Calce, Radclyffe, Pilato, Esercitato F., Cecchini, Mazzei, Marzocchini, Colombi, Massei, Falanca, Neculai, Turoni, Nalecs, La Rocca, Soldani.

Under 10
La squadra di Dannoli si è recata a San Vincenzo per partecipare ad un raggruppamento tra la squadra locale, il Piombino, Rosignano e il  Gspy Prato
L’Elba ha subito quattro sconfitte su quattro, ma il risultato non deve influenzare il giudizio finale sul livello espresso in campo. Ad esclusione della squadra del Rosignano che ha fatto intravedere delle azioni più o meno prolungate, tutte le altre compagini si basavano su azioni individuali. L’Elba è priva di giocatori dotati di grande spunto e velocità, ne consegue che non abbiamo le doti per aggirare gli avversari. Nelle altre formazioni sono presenti  ragazzi molto  performanti, dal punto di vista della velocità, che puntualmente aggirano lo schieramento e vanno a segnare mete. L’allenatore Dannoli commentando la partita ha sottolineato il lavoro fatto dalla squadra per migliorare i fondamentali sul placcaggio , il recupero palla e l’avanzamento dove si sono visti ottimi miglioramenti, ci sarà da mettere a punto la capacità di occupare gli spazi in campo aperto.

Formazione: Troccolo Mirko, Guglielmi Alessandro, Messina Michelangelo, Corsi Cristian, Usai Andrea, Palmitessa Flavio, Fornino Michael, Bastianelli Nicola, Coppo Riccardo, Basile Leonardo, Pieruzzini Margherita, Travella Angelo, Nardi Luca.